venerdì 8 maggio 2009

Il patrimonio di ogni Nazione

Su ANSA.it di oggi leggo la seguente notizia:

»
2009-05-07 18:09
Grecia rivuole marmi del Partenone
Presidente Papoulias: il British Museum deve cederli
(ANSA) - ATENE, 7 MAG - Il presidente greco, Karolos Papoulias, ha invitato il British Museum a restituire i Marmi del Partenone, sottratti nell'Ottocento. Papoulias ha chiesto che le preziose sculture siano finalmente restituite alla Grecia per essere esposte ''nel luogo che le aspetta'' al Nuovo Museo dell'Acropoli che sara' inaugurato il mese prossimo. Il British Museum ha sempre rifiutato di restituire i Marmi per timore di un pericoloso precedente.

Personalmente credo che ogni Nazione debba gestire da sè le proprie fortune, passate e presenti. Mi viene in mente il saccheggio che Napoleone perpetrò ai danni del patrimonio non solo culturale e religioso italiano, ma anche ai danni della ricchezza artistica.
Chi ci restituirà le opere a noi tolte?

Sir

3 commenti:

  1. Mi trovo x caso.. ma sarà un caso? Nella vita niente e per caso :-) Mi piace quello che scrivi.. sei un "pensatore"..
    buon finesettimana da -poesilandia- :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie, Poeslandia. Anche io credo al mistero che pervade la nostra vita.In fin dei conti, quand'è che ci sentiamo più vicini alla verità ? Quando sognamo . Il sogno genera la poesia e l'animo umano di essa si abbevera. La poesia circonda tutta la Natura e la rende bella, degna di essere vissuta.
    La Scienza, essenziale, soddisfa il lato razionale della nostra mente. Il Mistero ci avvicina, invece, al senso della Vita e ce ne fa gustare la Bellezza.

    RispondiElimina
  3. Sono stato recentemente al British Museum e i fregi del Partenone, tolti dal loro contesto, mi hanno fatto uno strano effetto. Anche se disposti in modo tale da immaginare i vari lati del tempio, l'effetto finale risultava piuttosto deludente.
    Hai ragione, dovrebbero essere restituiti!

    RispondiElimina