sabato 25 aprile 2009

25 Aprile, festa della Liberazione


25 Aprile, festa della Liberazione dall'invasore.
Ma è anche il ricordo del dolore, del dolore di chi perse la vita per un Ideale. Soprattutto la vita dei più giovani.
E allora, voglio rammentare tutti questi giovani: idealisti, forti, determinati. Da qualunque parte essi si trovassero. Con la speranza che si rispettino ancora e sempre i morti e che giunga, finalmente, l'ora della concordia nazionale, cessando odi e rancori da qualunque parte essi provengano.
Forse, i nostri Liberatori avrebbero voluto proprio questo...

Nessun commento:

Posta un commento